Enrico Nigiotti | Cenerentola Tour

  • Comunali febbraio__Iva Zanicchi

Dopo la data zero di San Benedetto del Tronto, parte ufficialmente giovedì 4 aprile alle 21 dal Teatro Duse di Bologna il ‘Cenerentola Tour’ del cantautore livornese Enrico Nigiotti.

“Nonno Hollywood” è un brano introspettivo e autobiografico che attraverso la perdita di una persona importante racconta di una generazione odierna con abitudini e passioni differenti rispetto al passato. Nella serata dei duetti, Enrico Nigiotti si esibirà con Poalo Jannacci. A dirigere l’orchestra sarà il Maestro Federico Mecozzi, il più giovane direttore d’orchestra di questa edizione

«“Nonno Hollywood” è un brano a cui sono molto legato, che mi appartiene – racconta Enrico Nigiotti – L’ho scritto di impulso lasciando libero sfogo alle mie emozioni. Credo che questa canzone non avrebbe potuto avere un palco migliore e per questo ringrazio Claudio Baglioni che mi ha permesso di presentarla proprio all’Ariston».

“Cenerentola e altre storie…” conterrà, oltre al brano sanremese “Nonno Hollywood”, anche un inedito dal titolo “La ragazza che raccoglieva il vento”, dedicata alla celebre poetessa e scrittrice Alda Merini.

Enrico Nigiotti, classe ‘87, è un cantautore livornese che a 12 anni si innamora della chitarra, regalatagli dal padre, grande estimatore di Eric Clapton. Scopre la musica dei grandi cantautori italiani ed intorno ai 16 anni inizia a comporre le sue prime canzoni, con le quali si fa conoscere esibendosi nei locali. Dopo l’esperienza della nona edizione di Amici di Maria De Filippi, nel 2015 partecipa con il brano “Qualcosa da decidere” alla 65esima edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte, dove viene notato dal regista pluripremiato Paolo Virzì ed Enrico compone due brani per il film “La pazza gioia”.  Nel 2017 partecipa all’undicesima edizione di X Factor nella quale presenta il brano “L’amore è”, che viene prodotto come singolo durante il programma. Il brano entra subito al primo posto nella Viral Italia e al secondo della Global Viral di Spotify e lo porta fino alla finale del programma conquistando il disco di platino.

Torna sul palco del teatro Ariston in veste di chitarrista solista nel 2018, invitato ospite nella serata dedicata ai duetti dai The Kolors. I testi e la musica di Enrico hanno emozionato anche artisti di calibro internazionale con i quali sono nate diverse collaborazioni.  Nel 2015 è opening act delle date italiane del “Big Love Tour” dei Simply Red, e sempre nello stesso anno partecipa al tour “Italia Rock” di Gianna Nannini. Nel 2018 firma “Le due finestre”, brano contenuto nel disco di Laura Pausini, “Fatti sentire” vincitore di un Latin Grammy , a seguire compone il brano “Ho bisogno di te ” per il nuovo album di Eros Ramazzotti . A settembre pubblica il nuovo album “Cenerentola”, anticipato dal singolo “Complici” in duetto con Gianna Nannini, il brano è diventato subito una hit radiofonica, tra i dieci brani più trasmessi dalle radio. Nel febbraio del 2019 prende parte alla 69° edizione del Festival di Sanremo con il brano “Nonno Hollywood”, vincendo come miglior testo il premio Lunezia per Sanremo.

giovedì 04 aprile | ore 21:00

Massimo Levantini per 1Day

Enrico Nigiotti

Direzione musicale, basso e contrabasso Andrea Torresani

Tastiere e piano Fabiano Pagnozzi

Chitarre elettriche e acustiche Mattia Tedesco

Batteria Andrea Polidori

La durata dello spettacolo è di un'ora e quaranta minuti senza intervallo

Intero
Platea37 euro
Prima galleria32 euro
Seconda galleria25 euro

Lo spettacolo non può essere inserito nell’abbonamento DUSElibero

Biglietteria

DAL 20 MAGGIO AL 22 GIUGNO E DAL 2 SETTEMBRE Dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19