I malavoglia

  • I malavoglia - Teatro Duse
  • I malavoglia - Teatro Duse
  • I malavoglia - Teatro Duse

I malavoglia costituisce il secondo allestimento di Progetto Teatrando che mira all’approfondimento della letteratura siciliana e verghiana in particolare.

La riduzione di Micaela Miano centra il racconto sugli eventi più significativi che segnarono la vita della Famiglia Toscano di Acitrezza, lì dove, più di ogni altro passaggio narrativo, Verga punta a sopprimere ogni speranza di emancipazione dei suoi personaggi. Il cinismo di quello che passa alla storia come l’ideale dell’ostrica verghiano assume ne I Malavoglia, i toni di un’oscura fatalità, di un imponderabile ancestrale e indomito. In questo impianto si inseriscono le vicissitudini di ‘Ntoni, nipote di Padron ‘Ntoni, uno dei personaggi descritti da Verga per raccontare la violenza sociale, di quella società cittadina aliena al mondo marinaro de I Malavoglia.

Mentre la scenografia dello spettacolo rimodula l’iconografia del periodo come nel poetico bianco-nero de La Terra Trema di Luchino Visconti, la messinscena dello spettacolo è affidata al regista Guglielmo Ferro, figlio di Turi Ferro protagonista de I Malavoglia la prima volta nel 1982, che propone un allestimento assolutamente contemporaneo e di respiro europeo.

venerdì 16 febbraio | ore 21:00

sabato 17 febbraio | ore 21:00

domenica 18 febbraio | ore 16:00

Progetto Teatrando

Enrico Guarneri

di Giovanni Verga

regia Guglielmo Ferro

con Enrico Guarneri, Ileana Rigano, Rosario Minardi

e con Vitalba Andrea, Francesca Ferro, Vincenzo Volo, Rosario Marco Amato, Pietro Barbaro, Mario Opinato, Nadia De Luca, Turi Giordano, Giovanni Arezzo, Giovanni Fontanarosa, Verdiana Barbagallo, Gianni Sinatra, Gianmaria Aprile

Hashtag ufficiali

#iMalavoglia

InteroRidottoMini
Platea29 euro26,50 euro23,50 euro
Prima galleria e palchi25 euro23 euro20,50 euro
Seconda Galleria 20,50 euro18, 50 euro16,50 euro

Biglietteria

dal martedì al sabato, dalle 15 alle 19 e da un’ora prima l’inizio degli spettacoli.